Riorganizzazione del presidio sui territori di competenza

La BCC Valdostana continua il piano di riorganizzazione del presidio sui territori di competenza finalizzato ad offrire un servizio più completo alla propria clientela, con l’istituzione di filiali più strutturate che possano potenziare il servizio di consulenza e le risposte alle esigenze della clientela stessa.

Nell’ambito di questa riorganizzazione, entro il mese di settembre/ottobre, le seguenti filiali non saranno più operative:

  • Charvensod – Loc. Pont-Suaz
  • La Thuile – Via M. Collomb, 20
  • Nus – Via Aosta, 1

Tutti i rapporti della clientela saranno trasferiti rispettivamente sulle filiali di Gressan – Fraz. Taxel 26, La Salle - Loc. Le Pont 11, Fénis – Loc. Chez Savin 25, salvo diversa indicazione che potrà essere esercitata al più presto recandosi presso una qualsiasi delle nostre filiali.

La banca ha dato comunicazione di questa importante novità alla clientela interessata e a breve darà ulteriori istruzioni per tutte le procedure riguardanti il trasferimento.

Nel frattempo i clienti potranno continuare ad usufruire regolarmente dei servizi recandosi in una qualunque delle nostre filiali. Verrà inoltre collocato nel comune un bancomat che prevede la possibilità di versamenti di contanti ed assegni.