Frodi informatiche: minacce e tutele

La Banca di Credito Cooperativo Valdostana, in collaborazione con il Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Torino - Sezione di Aosta -, nell’intento di sensibilizzare la propria clientela sui rischi che ci si trova a dover affrontare fruendo della rete e dei suoi servizi promuove una conferenza dal titolo:

“Frodi informatiche: minacce e tutele”

che si terrà giovedì 17 dicembre 2015 alle ore 18.00 presso la sala convegni della BCC Valdostana in Aosta Viale Garibaldi 3

Su invito del Presidente Marco Linty, di concerto con il Questore di Aosta Maurizio Celia, saranno affrontati i temi attinenti all’home banking, alla clonazione delle carte di credito, al phishing e ai social network per accrescere la consapevolezza sui pericoli cui ci si espone inconsciamente e rendere quindi efficaci gli interventi di prevenzione messi in atto a salvaguardia della sicurezza e della privacy degli utenti.

Interverranno:

- per la BCC il Direttore Generale Maurizio Barnabé

- per la Polizia Postale l’Ing. Giuseppe Zuffanti, Direttore Tecnico Principale della Polizia di Stato

Seguirà ampio dibattito.